Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Piccole cose

Klein
Qualche anno negli Stati Uniti uscì un libro molto carino, 14,000 thousand things to be happy about di Barbara Ann Kipfer. Poi sono usciti anche il calendario, la versione per bambini ecc ecc (su amazon c’è tutto). Nel libro c’è un lunghissimo elenco (14mila voci, appunto) di piccole grandi cose che possono o potrebbero o ci fanno felici. Per un po’ mi ero fatta degli elenchi di queste cose, facendo una cernita delle 14mila e passa segnalate da Barbara Ann Kipfer e magari aggiungendone di mie. poi mandavo questi elenchi a un amico, chiamandoli "kleinigkeiten" (piccolezze, in tedesco), una parola che ha un suono dolce e allegro.

Ho ritrovato qualcuno di quegli elenchi e anche il libro. non sono un’ottimista di natura e non so quanto il "pensiero positivo" sia d’aiuto a quelli come me. però con questi elenchi ci voglio riprovare. eccovi 33 "kleinigkeiten" come le avevo annotate il 22 ottobre del 2002.

1. andare a vedere due film in uno stesso giorno
2. essere gentili con il bambino che c’è in noi
3. imparare a dire di no (almeno qualche volta)
4. andare a prendere qualcuno all’aeroporto
5. bagnare i fiori
6. l’immaginazione di un bambino di tre anni, seguirlo nelle sue elucubrazioni/ragionamenti/fantasie.
7. i camini
8. finire una cosa mentre (una relazione, per esempio, una lettera, qualsiasi cosa) al mattino, appena svegli, o mentre si è ancora in pigiama, e poi restare con un senso di alta "produttività ed efficienza" per tutto il giorno
9. le vasche per idromassaggio
10. imparare l’arte del compromesso
11. le vecchie bici
12. il piacere di incontrare un vecchio amico e/o il piacere di ricevere una lettera da un amico che vive lontano
13. le schiacciate nel basket (e il suono della rete quando la palla entra senza toccare l’anello: swishhhhhhhh)
14. accendere un sacco di candele
15. ristoranti dove si può mangiare in costume da bagno
16. barche a vela all’orizzonte
17. sottili fiocchi di neve nell’aria
18. essere un po’ goffi e ridere di sé
19. le mucche quando fanno mu e si danno una certa importanza mentre lo fanno
20. la glassa di cioccolato della sacher
21. le lenzuola con gli angoli
22. alberi altissimi, che sembra tocchino le nuvole
23. quando il patè si rovescia e si stacca dalla terrina senza che la gelatina vada in mille pezzi
24. un asciugamano caldo quando esci dalla doccia
25. comprare qualcosa di molto inutile e qualcosa di molto utile nello stesso giorno e sentirsi a posto con la coscienza
26. rimescolare le luci e gli addobbi dell’albero di Natale in modo che non ce ne siano due uguali vicini
27. fare un viaggio in moto
28. trovare il nome giusto per il nuovo gatto/cane
29. insegnarsi delle cose a vicenda
30. imparare a volersi un po’ più bene
31. alzarsi in piena notte per andare a bere un bicchier d’acqua
32. i bambini che entrano in acqua e si schizzano a vicenda emettendo gridolini
33. quando la "peggiore delle ipotesi" non si verifica

  • CosmicVoid |

    ehm … ecco … ho pensato di aggiungere alla tua giornata una trentaquattresima piccola cosa che, ne sono certo, ti farà piacere (non avrai il coraggio di smentirmi, vero?): ossia questo mio commentuccio decorato con un pensiero e un saluto.
    Ciao,
    Giorgio
    P.S.
    Ma ti ricordi ancora della mia esistenza, no?

  Post Precedente
Post Successivo