Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

In difesa di Monica Bellucci

Mi sono veramente stufata di sentire uomini (e a volte anche donne) che dicono che Monica Bellucci è bella ma non è una brava attrice. Mi sono stufata non perché pensi che Monica Bellucci sia la nuova Anna Magnani, ma perché chi la critica lo fa da pulpiti molto discutibili. Prendiamo Luca Barbareschi: già definirlo attore è un azzardo. Ma pensiamo alle "attrici" di cui si circonda. E poi, Monica forse non è Anna Magnani, ma mi sembra che abbia faticato e studiato molto più di altre. Ad esempio quell’Ambra Angiolini che non si sa perché appare in ogni film italiano da un po’ di tempo a questa parte. Vogliamo parlare di Martina Stella, Laura Chiatti, Cristiana Capotondi… Monica rispetto a tutte le altre """"""attrici""""""" italiane ha una qualità cinematografica innegabile (chiedete a Tornatore o vedete Malena per credere): riempie lo schermo con la sua bellezza, anche coraggiosa. Penso sia una delle poche """"""attrici""""""" italiane a non voler apparire sempre più magra. Mostra il suo corpo con grande naturalezza e non si è mai data arie da Meryl Streep italiana.

  • Stefano Disegni |

    Spezzerei una lancia in favore di Monica. Attrice brava…lasciamo perdere, proprio no. L’ho raccontato spesso su Ciak, il mensile di cinema che ospita ogni mese una mia recensione a fumetti: la disegno con sembianze di cagnolina, precisamente di bracchetta umbra, che abbaia invece di di dire le battute (non di setterina emiliana, quella è Nicoletta Braschi). Ma però (che non si dice, ma rafforza): quando l’ho incontrata e ci hanno presentato, ho pensato che mi sparasse un cazzotto sugli incisivi. Oppure, come fanno molti, mi dicesse la frase da repertorio n°12, quella che recita: ‘Mi hai fatto molto ridere, ma posso precisare una cosa sola?’ e giù con un’ora e mezza di elencazione di quello che non ho capito, che alla fine è meglio il cazzotto sui denti e facciamola finita. Invece Monica, la bellissima Monica (e diciamolo, il testosterone non fa sconti nemmeno ai fumettari) mi ha sorriso, ha detto che la mia caricatura la diverte molto ‘anche se sei una carogna’, ci ha scherzato su, abbiamo bevuto un bicchiere e quando se ne è andata è venuta, lei, a salutarmi con bacetto, ora uno dei miei più preziosi ricordi. Insomma una donna simpatica e per nulla montata. Certo, questo non vuol dire talento artistico. Ma vuol dire ottima dimensione umana.
    Che debbo dire, per me è una cosa che conta, specie se penso a molte delle ‘dive’ citate nel tuo post…un saluto

  • Tafanus |

    La trovo bella ma non interessante: una bellezza da accademia di Brera. Quanto alla recitazione… lascerei perdere. Credo che abbia una sola espressione, la n° 1 (come Jack Palance, Charles Bronson, e come i recenti interpreti del cinema polacco su Zelig).

  • Kristina |

    Non dico ke Monica Bellucci non sia brava, non ho visto (mi sembra) nessuno dei suoi film, ma l’unica cosa ke posso dire è ke nei film ke fa, interpreta sempre e solo un tipo di personaggio. Infatti, deve uscire tra poco un suo film, dove interpreta (SORPRESA) una prostituta…Insomma tanto per cambiare si spoglia! E’ vero, è molto bella, ma come mai non ha nessun film dove non si è spogliata, se è tanto brava??? Come diceva looy qui sopra, ce ne sono tante altre bellissime e bravissime (ke non si spogliano in tutti i loro film)….
    Cmq complimenti per il blog…molto interessante!

  • looy |

    sì, ok, ma non è che solo perchè è bella non le si può dire che non è un’attrice brava, se no si passa per invidiosi. non lo è, punto. se lo pensa mezzo mondo un motivo c’è. ce ne sono altre altrettanto belle che invece sono bravissime. nessuno dice che sia un’equazione impossibile, anzi. la bellucci è una che lavora e studia tantissimo, come dici tu, sono d’accordo, e che quindi senza dubbio merita la posizione che ha. Ma non è una brava attrice. Dio, no.

  Post Precedente
Post Successivo