Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Il fascino della “street photography”

Sul nuimero uscito ieri di Moda24 (gli articoli più importanti li trovate online) abbiamo pubblicato gli ultimi dati sul tax free shopping, che nel 2013 toccherà un nuovo record (circa 6 miliardi stando alle stime di Global Blue sugli acquisti fatti da persone provenienti da Paesi extra Ue). Per illustrare l'articolo abbiamo scelto alcune foto scattate da Andrea Serafini, un giovane allievo di Paola Bottelli del Master in Luxury e Fashion management del Sole 24 Ore. Andrea ha fatto secondo me un bellissimo lavoro, scattando foto in giro per Milano sulle orme di turisti e clienti dei negozi del centro. Lo potete seguire anche su twitter (@a_SeraPh).

Bill
Non so chi siano i modelli di Andrea, se ne ha. Ma in realtà sono quasi sicura che ci sia tra questi Bill Cunningham, che a oltre 80 anni gira per New York in bicicletta e scatta, scatta, scatta. Ha una rubrica sul New York Times (di carta) e una sul sito del New York Times, dove alle slide aggiunge un suo commento. con la sua voce un po' roca e sempre molto tranquillamente divertita da quello che vade e documenta. Non è un fashion critic ma è a suo modo un esperto di moda, oltre che di fotografia. Il suo è un lavoro bellissimo e sono sicura che fashion editor e stylist di tutto il mondo lo saccheggiano e lo ammirano.

Auguri Andrea, che tu possa essere un novello Bill Cunningham!

  • lola |

    Le foto di Andrea di questo servizio sono molto interessanti perché vive, scattate all’insaputa della gente, sono fotografie di folle e dobbiamo noi, spettatori, cercare l’individuo. E’ un punto diverso da quello di Bill (il grandissimo) e di Sartorialist. Auguri Andrea. Ogni volta che guardiamo inquadriamo un immagine.

  • Paola Bottelli |

    @giulia, augurare ad Andrea di diventare un novello Bill e’ il massimo per chi intende fare questo lavoro!

  • fan |

    Complimenti, bellissimo scatto e soprattutto perfetto con il mood per Il Sole 24 ORE!

  Post Precedente
Post Successivo